(Aggiornato al 17/05/2022)

Nel corso del 2021 al fine di mitigare gli effetti dell'aumento eccezionale dei prezzi di gas naturale ed energia elettrica sono state introdotte alcune misure temporanee di riduzione degli oneri di sistema e la riduzione al 5% dell'aliquota iva applicata alle forniture di gas sulle fatture del quarto trimestre 2021.

Con l'aggravarsi della situazione eccezionale che ha colpito i prezzi delle forniture energetiche, tramite il decreto sostegni ter (DL 27 gennaio 2022, n. 4 convertito con modificazioni dalla L. 28 marzo 2022, n. 25) sono state introdotte ulteriori misure per il contenimento dei costi sostenuti dalle aziende per le forniture energetiche.

In particolare, per i consumi relativi al primo trimestre 2022 sono previsti:

  • l'azzeramento degli oneri di sistema per tutte le utenze con potenza disponibile pari o superiore a 16,5 kW;

  • contributi straordinari sotto forma di credito d'imposta sui costi sostenuti per le forniture di energia elettrica dalle aziende a forte consumo di energia elettrica (energivore).

Successivamente, con il decreto legge n.17 del 1 marzo 2022 (Decreto Energia), si prevede, per i consumi relativi al secondo trimestre 2022:

  • l'azzeramento degli oneri di sistema per il settore elettrico,

  • l'applicazione dell'aliquota iva ridotta al 5% e la riduzione degli oneri di sistema per le forniture di gas,

  • contributi straordinari sotto forma di credito d'imposta sui costi sostenuti per le forniture di energia elettrica dalle aziende energivore.

  • contributi straordinari sotto forma di credito d'imposta sui costi sostenuti per le forniture di gas per le imprese a forte consumo di gas (gasivore).

Tramite il Decreto Legge n. 21 del 21 marzo 2022 (Decreto Ucraina Bis), sempre in riferimento ai consumi del secondo trimestre 2022 si è previsto inoltre:

  • l'aumento dell'aliquota prevista in precedenza per il credito d'imposta sulle spese sostenute per l'acquisto di energia elettrica dalle aziende energivore e del gas da parte delle imprese gasivore.

  • contributi straordinari sotto forma di credito d'imposta sui costi sostenuti per le forniture di energia elettrica dalle aziende non energivore.

  • contributi straordinari sotto forma di credito d'imposta sui costi sostenuti per le forniture di gas dalle imprese non gasivore.

Il decreto Decreto Legge n. 50 del 17 maggio 2022 (Decreto Aiuti), apporta modifiche a quanto stabilito dai precedenti decreti:

  • l'aumento dell'aliquota prevista in precedenza per il credito d'imposta sulle spese sostenute per l'acquisto di energia elettrica dalle aziende energivore e del gas da parte delle imprese gasivore.

  • contributi straordinari sotto forma di credito d'imposta sui costi sostenuti per le forniture di energia elettrica dalle aziende non energivore.

  • contributi straordinari sotto forma di credito d'imposta sui costi sostenuti per le forniture di gas dalle imprese non gasivore.

Tabella di sintesi:

2021Primo trimestre 2022Secondo trimestre 2022
 Riduzione oneri di sistema Azzeramento oneri sistema per tutti Azzeramento oneri sistema per tutti
 Iva al 5% su forniture gas (IV Trim) Iva al 5% su forniture gas Iva al 5% su forniture gas
  Credito imposta 20% per energivori Credito imposta 25% per energivori
  Credito imposta 10% per gasivori Credito imposta 15% per non energivori
    Credito imposta 25% per gasivori e non gasivori
Energy Release: prorogati i termini di apertura del portale GSE

Il GSE informa che il periodo di apertura del Portale ER-Energy Release, inizialmente fissato al 9 - 11 novembre 2022, è...

Leggi tutto...

CREDITI IMPOSTA ENERGIA ELETTRICA (tabella sintesi)
CREDITI IMPOSTA ENERGIA ELETTRICA (tabella sintesi)

(Aggiornato al 12/08/2022) CREDITO IMPOSTA SU FORNITURE ENERGIA ELETTRICALa presente miniguida riporta una breve sintesi delle...

Leggi tutto...

PREZZO UNICO NAZIONALE (PUN)

 

FASCIA PREZZO  (€/MWh)
Media mese 224,51
Media picco 266,49
Media fuori picco 200,21
Media F1 272,35
Media F2 240,71
Media F3 181,43
FASCIA PREZZO  (€/MWh)
Media mese 211,50
Media picco 245,58
Media fuori picco 194,08
Media F1 235,87
Media F2 242,15
Media F3 177,15

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies.

I understand