La liberalizzazione del mercato dell'energia ha lo scopo di creare concorrenza fra gli operatori. In questo regime di concorrenza, i fornitori primari e i nuovi player, hanno moltiplicato le tipologie di offerte e le formule contrattuali cercando di sfruttare l'inesperienza del cliente finale.

Le imprese sono continuamente tempestate da proposte di contratti di fornitura che spesso sono solo apparentemente vantaggiose. Ne sono vittime soprattutto gli Artigiani e le piccole imprese che non possono dedicare tempo e risorse al monitoraggio del mercato dell’Energia.

Il Gruppo d’Acquisto (GdA) è una forma di acquisto collettivo che, sfruttando il raggruppamento e la competenza di tecnici specializzati, consente di generare una capacità contrattuale non raggiungibile dal singolo, al fine di ottenere prezzi vantaggiosi e garanziedi qualità del servizio.

 Ad ogni scadenza contrattuale, il GdA negozia sul libero mercato, con i principali trader di energia elettrica, le condizioni più convenienti per le imprese aderenti. Viene quindi concordato un “contratto quadro” con il fornitore che proponel'offerta migliore. L'esperienza pluriennale dello staff di 2S ICT & Energy Consulting srls consente di valutare le offerte con competenza e imparzialità, evitando le principali insidie che possono rendere svantaggioso un contratto apparentemente conveniente.
Il gruppo d’acquisto di energia si rivolge principalmente alle PMI e dispone di offerte sia per la media che per la bassa tensione.

 

I VANTAGGI DELL'ADESIONE AL GRUPPO D'ACQUISTO

  • contratto vantaggioso e sempre su valori di mercato;

  • sicurezza correttezza fatture;

  • qualità del servizio di assistenza.

 Inoltre le aziende associate potranno usufruire di:

  • Consulenza amministrativa nell'ambito del contratto di fornitura;

  • Controllo delle fatture del servizio di trasporto dell’Energia Elettrica addebitate dai distributori;

  • Analisi delle delibere dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas relative all’attività del GdA, alle modifiche tariffarie e alle variazione regolatorie dei mercati energetici;

  • Invio mensile della newsletter in materia energetica;

  • Risoluzione delle problematiche legate ai rapporti con i fornitori, con le Pubbliche Amministrazioni e con l’Autorità per l’energia elettrica e il gas;

  • Consulenza tecnica sulle modalità di misurazione e prelievo delle fonti energetiche (telelettura e telemonitoraggio).

L’obiettivo è di trasformare la liberalizzazione del mercato dell’energia in una reale opportunità di risparmio per le PMI.

 

NUOVO Decreto Energivori (D.M. 21 dicembre 2017)
NUOVO Decreto Energivori (D.M. 21 dicembre 2017)

Cambiano le soglie per accedere alle agevolazioni per le aziende con forte consumo di energia elettrica. Dal 1° gennaio 2018, il...

Leggi tutto...

D.LGS. 102/14: NUOVI ADEMPIMENTI DI LEGGE IN MATERIA DI EFFICIENZA ENERGETICA
D.LGS. 102/14: NUOVI ADEMPIMENTI DI LEGGE IN MATERIA DI EFFICIENZA ENERGETICA

Il Decreto Legislativo 102 del 4 luglio 2014, in attuazione della Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica, ha introdotto...

Leggi tutto...

PREZZO UNICO NAZIONALE (PUN)

 

FASCIA PREZZO  (€/MWh)
Media mese 112,40
Media picco 118,44
Media fuori picco 109,07
Media F1 116,86
Media F2 121,49
Media F3 104,28
FASCIA PREZZO  (€/MWh)
Media mese 102,66
Media picco 111,31
Media fuori picco 97,90
Media F1 110,47
Media F2 108,36
Media F3 93,12

Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies.

I understand